L'Ostiglia e dintorni

L'Ostiglia e dintorni

Dal Brenta al Muson dei Sassi

Ivo Beccegato

15,00€

Aggiungi al carrello

Dettagli

Il territorio compreso tra il Brenta e il Muson dei Sassi e attraversato dalla ciclabile “Ostiglia” è un piccolo museo a cielo aperto. Basti pensare al graticolato romano, alla profonda religiosità che ha lasciato sacelli, oratori, chiese e monasteri, alle splendide residenze di tante famiglie e di uomini di cultura che qui hanno vissuto. Ma l’aspetto più affascinante e forse meno conosciuto è rappresentato dai tanti fiumi di sorgiva che scaturiscono per incanto formando corsi d’acqua sana e vitale.
Cogitana si chiamava l’antica sorgente del fiume Vandura, paragonato nientemeno che al pensiero (cogitare, in latino, significa pensare) per quell’affiorare meraviglioso e inspiegabile, dal sottosuolo. Corsi d’acqua che, valicando i confini dei diversi comuni rendono unico un paesaggio che appartiene nella sua storia e nella sua splendida attualità, a tutti noi.
Si tratta perciò di un racconto per immagini rivolto ai viaggiatori e ai residenti, uno stimolo alla scoperta storica e naturalistica, ma anche una proposta educativa. Perché conoscendo le bellezze di questo territorio e amandolo, lo si possa rispettare di più.

 

L'Autore

Ivo Beccegato nato a S. Giorgio delle Pertiche in provincia di Padova, nel 1946, laureato in Pedagogia, insegnante di Materie Letterarie, è fermamente convinto che il rapporto diretto con il territorio formi la coscienza civile e il rispetto per l’ambiente e la sua storia.
Appassionato ciclista ha organizzato e realizzato in prima persona numerosi viaggi in bicicletta verso capitali e grandi città europee, allo scopo di conoscere da vicino il contesto nel quale sarebbe poi nata la Comunità Europea. A coronamento di tutto questo impegno ha accompagnato una comitiva di ciclisti da Padova al Parlamento Europeo, a Strasburgo.
Ha organizzato per anni viaggi e scambi didattici, dapprima con i ragazzi di scuola media e il comune di Aubervilliers, comune alla periferia Nord di Parigi, organizzando, nel tempo, scambi di ospitalità tra San Giorgio delle Pertiche e Aubervilliers.

11 altri libri della stessa collana: